12 maggio 2017

Ritorno

Se la luce è nel tuo cuore, troverai il tuo cammino verso casa.
-Jalāl al-Dīn Rūmī-

Curiosa di comprendere?

La ricerca è curiosità formalizzata. E' curiosare e indagare con uno scopo. E' una ricerca grazie alla quale chi desidera può conoscere i segreti cosmici del mondo e dei suoi abitanti.
-Zora Neale Hurston-

Senso di comunità e di solidarietà

Può esistere una comunità senza spartizione? Trasmettiamo e condividiamo: in questo modo siamo eterni.
-popolo Aymara-

Essere e fare il meglio che ci è possibile

Io trovo che la cosa più bella che un giovane possa fare è di inventarsi un lavoro che corrisponde ai suoi talenti, alle sue aspirazioni, alla sua gioia, e senza quella arrendevolezza che sembra così necessaria per sopravvivere. "Ah, ma io non posso perché..." Tutti possono. Ma capisci quello che dico? Bisogna inventarselo! Ed è possibile, possibile, possibile..
-Tiziano Terzani-

Energie affini e armoniose

La bellezza, qualsiasi essa sia, è armonia di energie...

Economia ed etica del lavoro

Oggi l'economia è fatta, per costringere tanta gente, a lavorare a ritmi spaventosi per produrre delle cose per lo più inutili, che altri lavorano a ritmi spaventosi, per poter comprare, perché questo è ciò che da soldi alle società multinazionali, alle grandi aziende, ma non dà felicità alla gente.
-Tiziano Terzani-

09 maggio 2017

La gerarchia che coadiuva l'evoluzione

Se vogliamo parlare delle cosiddette gerarchie spirituali, dobbiamo elevarci con l'occhio dell'Anima agli esseri che hanno la loro esistenza al di sopra dell'umano vivente sulla Terra. Occhi visibili possono contemplare una scala di esseri che rappresentano soltanto quattro gradini di una gerarchia: il mondo minerale, il mondo vegetale, quello animale e quello umano. Ma sopra l'umano comincia un mondo di esseri invisibili, e all'umano è dato, grazie alla conoscenza di ciò che trascende i sensi fisici e fin dove essa gli è possibile, di salire per un certo tratto alle potenze ed entità che nell'invisibile mondo soprasensibile, sono la continuazione dei quattro gradini che si trovano sulla Terra stessa.
-Rudolf Steiner-

Iniziati

Iniziazione deriva da “initium” e questa parola significa propriamente “entrata” o “punto di partenza”: è l'entrata in una via che resta da percorrere, o meglio il punto di partenza di una nuova esistenza.
L'iniziazione, a qualsiasi grado, rappresenta per l'essere che l'ha ricevuta un'acquisizione, uno stato che, virtualmente ed effettivamente egli ha raggiunto una volta per sempre e che ormai nulla può togliergli.
-René Guenon-

Essere e avere

Tu non hai una Anima.
Tu sei una Anima.
Tu hai un corpo..
-C. S. Lewis-

connessione mediante il cuore dell'Essere

Quando le anime si collegano elettricamente attraverso il cuore ... il tempo e lo spazio non ostacolano la comunicazione.
-anonimo-

Vera, diretta e onesta

Dicendo la verità.., sì ciò ti porterà ad allontanare molte persone, molte addirittura preferiscono l'illusione, la menzogna, e l'accettano in sé, rinunciano alla forza della verità perché non è consueto affrontarla quaggiù, e questa risulta quasi sconosciuta e senza senso per una vita come la nostra; dunque è triste da dire ma l'affetto concreto e la vicinanza fisica spesso vengono comprate, dall'astuzia e dalla furbizia prima di tutto. Ed ecco che le persone vere sono maggiormente predisposte a restare sole con se stesse attendendo che i cuori si aprano all'universale che risplende con chiarezza sopra le coscienze sopite delle creature terrene. Prima o poi avverrà ma nel frattempo è necessario farsi forza e andare avanti..

Stato di apertura

Ciascuno ha le proprie opinioni... io alle mie mi attengo sicurissimo; ma certo la prudenza, non volendo parlare a caso, mi consiglia di conoscere se gli altri sanno qualche cosa che io non so e che potrebbe in parte modificare la mia opinione.
-Luigi Pirandello-

02 maggio 2017

il silenzio, porta delle percezioni..

Noi amiamo il silenzio, non ci disturba.
Quando il topo gioca vicino a noi,
quando il vento fa frusciare le foglie nel bosco,
noi non abbiamo paura.
-nativi d'america-

Incontrarti grazie al prossimo

Finché non imparerai a fronteggiare le tue ombre ..continuerai a vederle negli altri, perché il mondo esterno è un riflesso del mondo dentro di te.
-anonimo-

Con le ali del cuore

Non rinunciare mai ai tuoi sogni: è perché non si osa viverli che i sogni diventano impossibili.
-popolo d'Amazzonia-

Abbraccia le differenze culturali e spirituali

Ogni individuo, ogni cosa, ogni istante: una realtà unica, incomparabile, incommensurabile.
-Octavio Paz-

il tuo sorriso è il paradiso

Se la sera son triste esco e cammino nella grande piana celeste. Il mio cuore, al mattino, è coperto di rugiada.
-Humberto Ak'Abal-

Acconsentire l'evoluzione

La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.
-Albert Einstein-

01 maggio 2017

Applicarsi per realizzare i desideri

Se non siete disposti a rischiare nell'insolito, dovrete accontentarvi del solito.
-Jim Rohn-

Corresponsabilità

Io sono un altro te.
Tu sei un altro me.
-anonimo-

Bellezza nel profondo del proprio essere

La vera bellezza non è quella del viso o del corpo... ma quella del cuore.
-anonimo-

La nebbia sulla valle della speranza

Anche se tutti gli esseri umani possiedono un'identica struttura, tutti sono diversi per sensibilità, comprensione, necessità, aspirazioni, e non possono quindi avere la medesima percezione delle cose. Allora, quando combattono tra loro nel nome della verità, la verità di cui ciascuno si fa forte non è altro che “la sua verità”. Direte: «Ma allora non esiste la verità?». Sì. Più l'uomo si eleva interiormente staccandosi dai propri interessi personali, egoistici, purificandosi e lasciandosi pervadere dalla luce divina, più egli si avvicina alla verità. Ma dire se un giorno conosceremo la verità, in quanto principio assoluto, è impossibile! L'unica cosa che si possa dire con certezza è che quando ci sforziamo di respingere gli strati opachi formati intorno a noi dai nostri pensieri e dai nostri sentimenti oscuri e mal dominati, ogni volta ci avviciniamo un po' di più alla verità.
-Omraam Mikhaël Aïvanhov-

Incontrarsi e riconoscersi

Ricordo di te solo gli occhi
dolci e innocenti mi cercano ancora così ricchi di speranza e fiducia
il loro colore caldo di vita come l'Anima che sei
piena di emozioni sogni desideri
posso quasi vederla la tua bontà
sai risplende tutt'attorno a te
ti permea di una luce rara a vedersi al giorno d'oggi
c'è l'aurora e tu sei come una stellina che cammina sulla terra del mio cuore
sono in questa tua vita solo per pochi istanti ma ringrazio il cielo e te per ciò che mi doni, sono attimi nei quali per me si ferma il tempo, attimi nei quali ringrazio per questa vita, ed è un onore anche il tempo vissuto sperando di rivederti.
vorrei il meglio per te, il bene, la serenità, la salute, l'Amore, ti auguro tutto questo, prenditi sempre cura di te stessa, sei un tesoro infinitamente prezioso..

Partizione delle energie nella natura umana

Le energie sottili, eteriche, più spirituali dell'essere umano sono disposte in modo molto differente tra di noi, come è palese la somiglianza fisica e apparente tra gli umani vi è comunque un'insieme di differenze che ci caratterizza come individui unici, e ciò avviene sempre e anche se in minor misura pure nei gemelli. Nella costituzione eterica avviene la medesima differenza ma questa per sua natura coordina la forma materica, la plasma, la caratterizza, la costruisce e la modella continuamente, non solo nei primi anni durante la formazione della forma apparentemente adulta. La disposizione, la concentrazione di queste energie sottili influenza non soltanto lo stato apparente ma anche lo stato mentale, emozionale, spirituale dell'essere andando anche a caratterizzare le capacità di ciascun individuo, capacità fisiche, mentali, emozionali, metafisiche. Tutta la metafisica dell'individuo è coordinata e tenuta sotto controllo dalle energie eteriche che permeano l'Essere. Ma tutto ciò è strettamente collegato, ciascun movimento sul piano materiale ha infatti un effetto sui piani superiori, così come ciascun moto sui piani più sottili ha un riverbero sulla vita terrena di quella stessa Anima che momentaneamente sta vivendo una esperienza terrena. L'apertura e la chiusura dei canali energetici così come ogni variazione di flusso in questi stessi canali è gestita dalla propria Anima superiore che conosce, comprende e coadiuva il sentiero di evoluzione spirituale.

Rilassamento dei sensi fisici e sensitività paranormale

Le percezioni soprasensibili possono avvenire con più facilità in uno stato di calma e rilassamento dei consueti sensi, sopratutto all'inizio questo stato agevola l'introduzione e le prime sperimentazioni in tale campo. Ciò può essere indotto volontariamente così come può anche accadere senza che ci si aspetti in quel preciso momento, come di sorpresa, ma nel sentiero naturale può comunque avvenire soltanto se l'Essere è pronto e preparato a ciò.

l'Amore ci conduce

Nell'Amore non hai da seguire nessuna regola né legge poiché nell'Amore sei già nella legge superiore e l'unica azione possibile e che non conosce limitazioni è amare ed essere amati. Ciò che ti guiderà è la saggezza del cuore e la luce della mente illuminata dal tuo Essere superiore che è nello spirituale, non sbaglierai poiché adesso vivi per una vocazione ed un fine superiore, ogni tuo movimento è in funzione di ciò e le anime coscienti assistono i servitori e li confortano come fratelli e sorelle.

Due anime s'incontrano

Non mi è mai capitata prima d'ora questa sensazione, sentirmi attratto in questo modo da qualcuno per me è cosa rara, tu risplendi sopra tutte le anime con il tuo essere che trovo così grazioso, aperto, luminoso, dolce e dedicato a me.. ciò che sentiamo non è forse la comunanza dei nostri cuori che parla più forte e chiara di qualsiasi discorso?

Quanto e come ci nutriamo

Mangiamo più che altro perché bramiamo possedere ciò che ci circonda, cerchiamo così di riempire alcuni vuoti interiori, alcune mancanze e lo facciamo mangiando più del necessario, mangiando cibi manipolati e stimolanti, oppure mangiando anestetizziamo alcune sofferenze del nostro animo, pochi di noi mangiano per le reali esigenze del proprio organismo, quasi sempre mangiamo per altro e ci ammaliamo, ci illudiamo, ci confodiamo, ci distraiamo dalla verità del nostro stato che necessita invece di essere al più presto accettato e migliorato con Amore.

Una cognizione limitata

Chi vive una vita limitata non è perché non possa fare diversamente, ma perché pensa di non poter fare diversamente.
-Bruce Lipton-

 
Creative Commons License
Drawings & Writings by Daniele Bertoni is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work of the author .
Permissions beyond the scope of this license may be available at www.lookadream.com .