31 agosto 2018

Una profonda coscienza

Essere “spirituali” non ha niente a che fare con ciò in cui si crede, ma ha tutto a che fare con lo stato di coscienza. Questo stato a sua volta determina come voi vivete nel mondo e come interagite con gli altri.
-Eckhart Tolle-

la luce dell'Anima traspare nei puri di cuore

Chi non ha luce in viso, non diventerà mai una stella.
-William Blake-

Indirizzare correttamente la forza

Se l'energia sessuale, la potenza muscolare, l'ira e le altre forme di energia che normalmente vengono sprecate sono controllate, esse si trasformano in potere di volontà.
-Sivananda Kuppuswamy Sarasvati-

Le porte interiori

Troppe anime sprecano tempo ed energia nell'incolpare gli altri dei mali del mondo, invece di riconoscere che esse possono fare qualcosa per porvi rimedio, a patto di cominciare da loro stesse. In primo luogo, inizia con il mettere in ordine la tua casa. Quando si getta un sasso in uno stagno, le increspature dell'acqua si allargano sempre più, ma esse hanno origine dal sasso, partono da quel centro. Inizia da te stesso: solo così potrai irradiare pace, amore, armonia e comprensione verso le anime che ti circondano. Agisci adesso. Tu aspiri ad un mondo migliore: allora fai qualcosa senza puntare il dito sugli altri, ma guardando dentro di te, scavando nel tuo cuore, rimediando ai tuoi mali e trovando la risposta in te. Potrai allora avanzare con autorità ed essere veramente di aiuto al tuo vicino e a tutte le anime che incontri. Il cambiamento inizia dall'individuo, per poi estendersi alla comunità, alla città, alla nazione e al mondo.
-Eileen Caddy-

Cura e gratitudine

Benedetto colui che ha imparato ad ammirare, ma non invidiare, a seguire ma non imitare, a lodare ma non lusingare, a condurre ma non manipolare.
-William Arthur Ward-

Conto alla rovescia?

La maggior parte delle persone crede di avere a disposizione una sola vita. E molte di queste credono addirittura che la loro intera esistenza sia confinata in una sola esperienza, quella terrena che stanno vivendo. Spesso per questo motivo le vedi dare importanza a cose che per noi sono meno urgenti.
Soprattutto per questo le vedi sempre di corsa, irrequiete, arriviste, egoiste, insaziabili, ansiose, impaurite. Nella loro consapevolezza il tempo gioca a loro sfavore e lo spazio è un qualcosa che occorre sopraffare, possedere, bramare, vincere per sentirsi di essere arrivati a qualcosa. Queste persone non ci penserebbero due volte a dirti che sei stato una perdita di tempo. In questo scenario hai da vivere adesso mio caro amico. Che la forza dell'Amore sia sempre con te!

Abituarsi alla schiavitù

Gli uomini si impegnano tremendamente per non ricordarsene, per non accettare l'immenso potenziale magico che possiedono. Perché ciò romperebbe l'equilibrio dei loro universi ben organizzati.
-Paulo Coelho-

Amare se stessi

..è sempre in buona compagnia chi sta bene con se stesso..
-Omar Falworth-

30 agosto 2018

L'umanità impaurita si arresta e indietreggia

Quaggiù lo stato d’animo più comune purtroppo non è l’Amore. È la paura. Ben celata dentro la maggior parte degli esseri umani. Ben mascherata nei loro atteggiamenti. L’umanità è impaurita e vive con frenesia e timore sotto il dominio della paura. Se fosse l’Amore vivremmo in un paradiso.

Accordo su tutto il vissuto

Il Sole illumina solamente l’occhio dell’uomo, ma risplende dentro l’occhio e nel cuore del bambino. L’amante della natura è colui i cui sensi interni ed esterni sono ancora in pieno accordo tra di loro; chi ha saputo conservare lo spirito dell’infanzia perfino nell’età adulta.
-Ralph Waldo Emerson-

Siamo il prodotto delle nostre scelte

Prima di agire, voi siete liberi, ma dopo aver agito, l'effetto di quella azione vi seguirà sia che lo vogliate o no. Quella è la legge del karma. Voi siete un libero agente, ma quando eseguite un certo atto, voi raccoglierete i risultati di quell'atto.
-Paramahansa Yogananda-

Complementarietà

Solo se riusciremo a vedere l'Universo come un tutt'uno in cui ogni parte riflette la totalità e in cui la grande bellezza sta nella sua diversità, cominceremo a capire chi siamo e dove stiamo.
-Tiziano Terzani-

prendere il volo sul nostro Amore

Non puoi addomesticare uno spirito libero legandolo al laccio dei tuoi desideri.
-Cayet Mangiaracina-

l'Amore protegge e alimenta l'esistenza

l’Amore protegge i nostri cuori, li preserva dalle tentazioni, li rafforza, li rende meno vulnerabili, meno deboli. Questo accade a chi è veramente innamorato. Ogni respiro è per la persona amata, ogni passo è sul sentiero comune intrapreso assieme. Ogni battito dei cuori è la stessa meravigliosa vita che nell’unione manifesta l’intenzione di crearne altrettanta e di essere in meglio. L’interesse superficiale sfuma dopo una manciata di anni, l’affinità consolida qualcosa di eternamente duraturo.

il cibo nell'evoluzione dell'Essere

L’avvenire dell'uomo è determinato dal cibo che egli consuma.
Tanto più la sua alimentazione è sana e pura, tanto più egli si costruisce un avvenire grande e luminoso. Ecco perché deve ripulire il proprio cibo dalle tossine che provengono sia dalla terra che dagli animali. La maggior quantità di tossine psichiche è contenuta nei cibi carnei e per eliminarle non esiste metodo migliore, fisico o chimico, che la forza del pensiero e dei sentimenti umani.
Ci fu un tempo in cui la terra, con la sua vegetazione abbondante, assomigliava al paradiso, ricca di miliardi e miliardi di frutti.
A quell’epoca gli uomini si nutrivano esclusivamente di frutta, ma per alcune ragioni geofisiche arrivò una epoca glaciale durante la quale la fertilità della terrà diminuì.
Di conseguenza gli esseri umani iniziarono a mangiare la carne, a uccidere gli animali e anche a uccidersi tra loro per nutrirsi. Per gli animali inferiori l’alimentazione carnea è indispensabile, ma per una vita superiore, come la vita umana, è nociva poiché impedisce il processo di evoluzione. Le spiegazioni scientifiche che difendono il vegetarianismo mostrano che gli animali uccisi possiedono una coscienza relativamente sviluppata, vogliono vivere e rifiutano di essere massacrati.
Malgrado questo, l’uomo esercita su di loro la sua violenza, e i sentimenti di paura, di odio che l’uomo provoca generano sempre la formazione di tossine nell’organismo degli animali uccisi.
Queste tossine, grazie all’intermediazione della carne consumata, passano nell’organismo umano.
Un giorno gli scienziati confermeranno, sulla base delle loro ricerche, la veridicità di queste affermazioni. La paura, il terrore che si impossessa degli animali durante l’abbattimento sviluppa nelle loro carni tossine che sono alla base della nevrastenia degli esseri umani che la consumano. Gli uomini della nuova razza, la sesta, si nutriranno di vegetali e frutta. La carne, come alimento bruto e nocivo, non verrà neppure menzionata in futuro.
L’eccessivo massacro dei mammiferi crea un’anomalia nella Natura.
La maggior parte delle malattie deriva da questo massacro che blocca l’evoluzione degli animali.
Credete che la Natura dia la propria approvazione alla cucina contemporanea?
Ha creato la frutta e la verdura come cibo di immediato utilizzo, ma molte persone non sanno usarlo, lo cucinano, lo fanno friggere, aggiungono diverse spezie e quindi, invece di procurarsi dei vantaggi, nuociono a se stesse. Mangiate i cibi preparati dalla persona che vi ama, vi apporteranno salute e benessere.
-Peter Deunov-

Vedere consapevolmente

Ognuno vede nel mondo ciò che porta nel suo cuore.
-Johann Wolfgang Goethe-

 
Creative Commons License
Drawings & Writings by Daniele Bertoni is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work of the author .
Permissions beyond the scope of this license may be available at www.lookadream.com .